L’evoluzione tecnologica nel settore della diagnosi preimpianto impone un continuo aggiornamento delle strumentazioni. Questo è diventato uno dei nostri punti di forza. 

Strumento fondamentale del modello organizzativo del Laboratorio GENOMA é rappresentato dalla dotazione strumentale, quanto di più moderno ed avanzato sia oggi reperibile, continuamente aggiornata ai progressi della tecnica ed alle nuove esigenze diagnostiche emergenti.

Tecnologie d'avanguardia e soluzioni robotiche, applicate all'intero processo analitico, contribuiscono ad elevare il livello qualitativo degli esami genetici, garantendo la massima affidabilità dei risultati ottenuti.

Il tutto é coordinato ed integrato da un moderno sistema informatico che costituisce il tessuto connettivo di tutta l'attività. 

Queste sono, in sintesi, le nostre principali strumentazioni analitiche usate di routine: 
  • Sequenziatore automatico 16 capillari ABI PRISM 3100 (3 unità)
  • Sequenziatore automatico capillare ABI PRISM 310 (4 unità)
  • PCR Quantitativa Real-Time ABI PRISM 7300 (1 unità)
  • PCR ABI PRISM 9700 (10 unità)
  • PCR ABI PRISM 2700 (3 unità)
  • PCR ABI PRISM 2400 (2 unità’)
  • Microarray reader ScanArray GX - Perkin-Elmer (2 unità)
  • Microarray Spotter Piezorray - Perkin-Elmer (1 unità)
  • JANUS Varispan, workstation automatizzata (1 unità)